Salta al contenuto
Rss




Versa

Versa Situata in sponda sinistra dell'omonimo torrente, al confine con il comune di Golferenzo, è sempre stata una delle più popolate del territorio comunale. Oltre all'abitato Versa propriamente detto, le case della zona erano indicate anche con altri toponimi, quali Torretta e Ca' di là della Versa.
Non è facile capire l'origine di quest'ultimo toponimo; certamente non stava a indicare un abitato posto sull'altra sponda del torrente Versa, più probabilmente serviva per contraddistinguere le case situate oltre l'originario abitato Versa.
Nel 1692 la frazione, per numero di abitanti, era seconda solo a Borgogna. In quell'anno ne sono registrati 29, suddivisi tra le famiglie Faravelli, Fasoli, Ghezi, Alberico.
Nel 1712 gli abitanti sono saliti a 40, in parte a Torretta della Versa, in parte a Ca' di là, toponimo che appare ora per la prima volta. Nel 1755 gli abitanti sono 34: le famiglie sono suddivise tra coloni perpetui (Crosio, Quadrelli) e coloni temporali (Faravelli, Placentino, Stopini).
Nel 1823 la casa dell'Aversa, in parte di proprietà Alessi, era affittata a Pietro e Giuseppe Quadrelli, per l'altra parte, di proprietà di Paolo Dezza di Volpara, era affittata a Giuseppe Croce; il Colombarolo di Pietro Quadrelli era affittato a Emanuele Rovati, mentre Domenico Faravelli abitava la Torretta dell'Aversa, proprietà Alessi.
Delle tre abitazioni denominate Ca di là, due erano dei Dezza, abitate da Pietro Murò e Carlo Sachi, la terza, degli Alessi, era affittata a Carlo Bojoli.
Nella seconda metà del secolo la popolazione supera costantemente le cinquanta unità. Anche il numero delle famiglie è notevolmente aumentato. Lo Stato d'anime del 1887 ne riporta dodici: Murò, Genta, Carelli, Daprati, Brandolini, Pasquini, Benenti, Turbinelli, Bernini, Maggi, Piaggi, Comaschi.
Negli anni Cinquanta di questo secolo, esisteva a Versa una nota e frequentata "balera", chiamata Prato Gaio. Ora su quell'area sorge un ristorante dallo stesso nome, uno degli ultimi a mantenere viva la tradizione culinaria di Montecalvo.





Inizio Pagina Comune di MONTECALVO VERSIGGIA (PV) - Sito Ufficiale
Frazione Crocetta,18 - 27047 MONTECALVO VERSIGGIA (PV) - Italy
Tel. (+39)0385.951008- 99712 - Fax (+39)0385.951026
Codice Fiscale: 84000720189 - Partita IVA: 00484490180
EMail: protocollo@comune.montecalvo.pv.it
Posta Elettronica Certificata: protocollo@pec.comune.montecalvo.pv.it
Web: http://www.comune.montecalvo.pv.it


|